ELEZIONI 21 MAGGIO 2016

Nuovo Presidente ADB: Dott.ssa Gloria Burzi

Sabato 21 maggio 2016, presso il circolo “Il Casalone” (Bologna, via San Donato 149) si è tenuta l’assemblea ordinaria dei soci di ADB.

Alla presenza di una sala stracolma di persone si è proceduto all’esame ed approvazione del Bilancio consuntivo 2015 e del Bilancio preventivo 2016. Rendiconti che hanno evidenziato la fruttuosa attività svolta e i buoni risultati raggiunti dall’Associazione nel corso dell’anno 2015.

L’assemblea ha, inoltre, rinnovato i componenti dei propri Organi Direttivi (Consiglio Direttivo – Revisori dei Conti – Probiviri). Sono stati eletti i Signori:

Per il Consiglio Direttivo

  1. VENTURI Brunella                              con n. 114 voti (Consigliere)
  2. SCAGLIARINI Maria Grazia               con n. 111 voti (Consigliere)
  3. RAVAGLIA Katia                                  con n. 110 voti (Consigliere)
  4. BURZI Gloria                                        con n. 109 voti (Consigliere)
  5. SARTI Armando                                              con n. 108 voti (Consigliere)
  6. CATTANI Ermes                                   con n. 102 voti (Consigliere)
  7. PELACANI Franco                               con n. 100 voti (Consigliere)

Hanno inoltre ottenuto voti:

-          per la carica di Consigliere i Signori: MAGALETTA Agata  (voti n. 29), LAMBERTINI Roberto (voti n. 25), ALTINI Flavia (voti n. 14), DEI Giancarlo (voti n. 7) rientrando così a far parte dei primi non eletti.

Per i REVISORI dei Conti

  1. D’AMORE Rosanna                                                    con n. 122  voti
  2. ALESSANDRINI Franco                                            con n. 110 voti
  3. LOLLI Serena Costanza                                            con n.   65 voti

Ha inoltre ottenuto voti:

-           per la carica di Revisore dei Conti il Sig. GOTTI Fiorenzo (voti n. 57) – primo non eletto.

Per il Collegio dei Probiviri

  1. LAFFI Dott. Gilberto                                                    con n. 121 voti
  2. D’APOTE Dott. Michele                                              con n. 114 voti
  3. GRIMALDI Dott. Michele S.                                        con n.    72 voti

Ha inoltre ottenuto voti:

-          Per la carica del Collegio dei Probiviri la Sig.ra SFORZA Dott. Alessandra (voti 52) – prima non eletta

I Consiglieri eletti per il Consiglio Direttivo, nella seduta del 31 maggio 2016, hanno poi nominato, a norma di Statuto, il Presidente, il Vice Presidente; il Consigliere Tesoriere e il Segretario. Nel medesimo incontro hanno poi nominato il  Consulente sanitario e scientifico.

______________________________________________________________________________

Per il mandato 2016-2019 gli Organi Direttivi dell’Associazione Diabetici di Bologna risultano così composti

  Consiglio Direttivo

  • Presidente                                  Burzi Gloria
  • Vice Presidente                          Sarti Armando
  • Tesoriere                                    Venturi Brunella
  • Segretario                                   Ravaglia Katia
  •  Consigliere                                 Cattani Ermes
  • Consigliere                                   Pelacani Franco
  • Consigliere                                   Scagliarini Maria Grazia

Consulente Sanitario e Scientifico

      Dott. Adolfo CIAVARELLA

 REVISORI dei Conti

  • D’AMORE  Rosanna
  • ALESSANDRINI  Franco
  • LOLLI Serena Costanza

 Collegio dei Probiviri

  • LAFFI Dott. Gilberto
  • D’APOTE Dott. Michele
  • GRIMALDI Dott. Michele S.

Prima di iniziare i lavori relativi al proprio mandato tutti gli eletti esprimono

riconoscenza e gratitudine alle persone uscenti per il lavoro svolto a favore

dell’Associazione e di tutti i diabetici.

Pubblicato in categoria Eventi, Notizie e documentazione | Lascia un commento

Congedo della Presidente Agata Magaletta

Cari Soci,

come sapete sabato 21 u.s. ci sono state le votazioni per il rinnovo del direttivo in Adb.

Siete arrivati in tanti e dopo la mia presentazione dell’attività svolta in questi 3 anni, finita con un caloroso applauso e tante  parole di stima e di ringraziamento per quanto fatto, al momento delle votazioni avete preferito non rinnovare la mia presenza nel prossimo direttivo.

Tutto falso ?

Probabilmente le 19 conferenze cui vi ho invitato, le varie convenzioni cui continuerete ad avvalervi,  le varie comunicazioni riguardanti attività varie, le tante informazioni ricevute sulla malattia diabetica, i 2 grossi progetti con Ausl e S.Orsola, vi hanno  infastidito; troppa attività , da parte di ADB, non vi è piaciuta.

La mia intenzione era quella di far diventare questa Associazione indipendente ed al passo coi tempi, sempre pronta ad informarvi e a darvi tutto il supporto possibile.

Questo, soprattutto, non deve essere piaciuto.

Sono stata molto contenta di lavorare al servizio dei pazienti diabetici, sono stati 3 anni di duro ma interessante lavoro, avrei avuto ancora tanti progetti da portare avanti, comunque va bene così, l’Assemblea è sovrana in queste scelte e, seppur a malincuore, da oggi lascerò ADB.

Nei prossimi giorni sarete informati sul nuovo assetto del direttivo così saprete a chi rivolgervi per i prossimi 3 anni.

Vi ringrazio e ringrazio, soprattutto, tutti coloro che hanno creduto nel mio lavoro e mi hanno sostenuto fino alla fine, grazie, di cuore, a questi ultimi.

Cordialmente,

Agata Magaletta

Pubblicato in categoria Eventi | Contrassegnato | Lascia un commento

Grazie dottor Adolfo Ciavarella 

Ieri sera il Consiglio dell’Associazione Diabetici di Bologna si è incontrato alla fine del mandato sia per un saluto conviviale che per ringraziare il dott.Adolfo Ciavarella, Direttore della Diabetologia del Policlinico Universitario Sant’Orsola Malpighi, per l’impegno e servizio prestato in questi anni, decenni ai diabetici bolognesi. La Presidente Agata Magaletta gli ha consegnato una targa a rappresentazione del lavoro espresso da Ciavarella e con la sua landata in pensione siamo certi lo avremo sempre a nostro fianco nell’aiutarci a far crescere e sostenere i diabetici bolognesi a tutto campo. Grazie dott. Ciavarella!Oltre ai consiglieri ADB erano presenti i dottori: Gilberto Laffi e Anna Mustacchio.

Pubblicato in categoria Eventi, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Cura e educazione terapeutica: l’infermiere professione centrale nella vita del diabetico

Oggi 12 maggio è la giornata mondiale dell’Infermiere l’Associazione Diabetici di Bologna ringrazia gli infermieri per l’impegno quotidiano espresso ogni giorno verso noi diabetici. L’infermiere è una figura fondamentale nella cura e educazione terapeutica del diabete in ogni sua forma, lo desideriamo ricordare oggi e sempre. ‪#‎OSDI‬

 

Pubblicato in Notizie e documentazione | Contrassegnato | Lascia un commento

Una vasta Eco per la salute di tutti i bolognesi

Far del bene ci fa star bene: sempre. Continueremo a farlo assieme. – Agata Magaletta

La Presidente dell’Associazione Diabetici di Bologna Agata Magaletta e al Vicepresidente Armando Sarti, consiglieri Claudia Gualandi, Brunella Venturi, dalla Presidente della FEDER Rita Stara e dal socio Roberto Lambertini oggi hanno donato alla Unità Operativa di Endocrinologia e Diabetologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna un ecografo, strumento mancante alla struttura e fondamentale per l’indagine diagnostica medica dell’apparato endocrino che non utilizza radiazioni ionizzanti, ma ultrasuoni e si basa sul principio dell’emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore. Alla consegna dello strumento erano presenti: Il Direttore generale della AUSL di Bologna dottoressa Chiara Gibertoni, il Direttore del Dipartimento Medico dell’ASL di Bologna dott. Giuseppe Di Pasquale, il Direttore dell’Unità Operativa di Endocrinologia e Diabetologia dell’Ospedale Maggiore dottoressa Alessandra Sforza con il dottor Giovanni Corona.

Un ecografo Esaote mylab seven è stato donato oggi, 11 maggio, dall’Associazione Diabetici di Bologna (ADB) all’Endocrinologia dell’Ospedale Maggiore. A riceverlo, dalle mani di Agata Magaletta, Presidente di ADB, Chiara Gibertoni, Direttore generale dell’Azienda Usl di Bologna e Alessandra Sforza, Direttore della Endocrinologia.
L’ecografo, del valore di 30.000 euro, sarà utilizzato principalmente per le visite e i controlli diabetologici presso l’Endocrinologia dell’Ospedale Maggiore, che nel biennio 2014-2015 ha accolto circa 15 mila persone con diabete e garantito più di 21 mila tra visite e controlli successivi, quasi la metà delle prestazioni in ambito diabetologico (oltre 44 mila) assicurate, nello stesso periodo, presso tutte le strutture dell’Azienda Usl di Bologna.
Il nuovo ecografo, completamente digitale, associa ai vantaggi della tecnologia ad ultrasuoni, non invasiva per i pazienti, caratteristiche tecniche di alto livello grazie alle quali è in grado di identificare particolari anatomici di dimensioni ridotte e garantire diagnosi sempre più accurate.
L’Endocrinologia del Maggiore opera anche presso l’Ospedale Bellaria, la Casa della Salute Borgo Reno e i poliambulatori Tiarini e Mengoli, e coordina tutta l’attività diagnostica e di presa in carico in ambito endocrinologico, diabetologico e andrologico offerta dalle strutture ospedaliere e territoriali dell’Azienda USL di Bologna.
L’attività diabetologica comprende visite, anche in urgenza, consulenze nell’ambito del percorso della gestione integrata del diabete, in collaborazione con i medici di medicina generale, e percorsi dedicati a patologie diabetiche complesse. Cinque i percorsi attivi rivolti, rispettivamente, a persone con diabete di tipo 1 che fanno uso di ausili tecnologici particolarmente complessi, con piede diabetico, con complicanze cardiovascolari, con resezione del pancreas, e a donne in gravidanza con patologie diabetiche o tiroidee.
In ambito endocrinologico l’équipe garantisce visite, biopsie ecoguidate della tiroide ed ecografie/eco colordoppler tiroidee, paratiroidee e dei linfonodi del collo. Attivi quattro percorsi in ambito oncologico con la Chirurgia Otorino del Maggiore per i tumori della tiroide, con la Chirurgia e la Gastroenterologia del Maggiore per i tumori neuroendocrini, con l’I.S.N.B. per le patologie ipofisarie, e di diagnostica ecografica clinica ed interventistica. Negli ultimi quattro anni, tra il 2011 e il 2015, l’équipe endocrinologica del Maggiore ha garantito circa 100 mila prestazioni, pari a due terzi di quelle offerte complessivamente per questa area specialistica da tutte le strutture dell’Azienda Usl di Bologna.
Visite ed ecodoppler dei testicoli e del pene compongono, invece, l’offerta andrologica, prevalentemente rivolta alla identificazione dei pazienti adulti con Sindrome di Klinefelter e all’inquadramento diagnostico delle complicanze andrologiche nel paziente diabetico. Sono circa 250 le prestazioni offerte in questo ambito nel corso del 2015, tra visite e ecodoppler.
L’Associazione Diabetici di Bologna Onlus, da 30 anni sul territorio
Promuovere iniziative di educazione sanitaria sulla patologia diabetica, su come prevenirla, curarla e convivere con essa, con un occhio alla gestione della quotidianità ed uno agli aspetti psicologici. Sono questi, in sintesi, gli obiettivi dell’Associazione Diabetici di Bologna Onlus, da 30 anni attiva sul territorio anche attraverso collaborazioni con gli specialisti e le istituzioni sanitarie pubbliche.
La persona diabetica può e deve condurre un esistenza normale, senza rinunciare ad avere una vita attiva. E’ questa la convinzione dalla quale muove l’attività della ADB. Oltre all’attività di supporto a medici, istituzioni e pazienti, con una attenzione particolare per la cura delle relazioni reciproche, l’Associazione si propone di diffondere la conoscenza delle norme a tutela della persona diabetica, in maniera da contribuire al riconoscimento e al rispetto di quanto previsto dalle stesse.

https://www.ausl.bologna.it/news/current/auslnews.2016-05-11.2713676203

Pubblicato in categoria Eventi | Contrassegnato , | Lascia un commento